« indietro
Pump Model RX10 - sistema di funzionamento

Descrizione:
Il sistema è stato progettato intorno alla pompa sommersa RX10. La RX10 è una pompa con turbina a reazione a stadio singolo, accoppiata ad un motore elettrico sommergibile antideflagrante da 3,7 KW.
La combinazione di cuscinetti resistenti, progettati in maniera specifica che usano il sistema di lubrificazione Ebs-Ray denominato BCL (Bearing Cooling and Lubrication system), con il sistema di protezione Ebs-Ray "a tre livelli", assicura un funzionamento affidabile nei periodi che incorrono fra una revisione e la successiva.
La RX10 è progettata per essere completamente manutenzionabile.


Installazione tipica

Ebs-Ray BCL (sistema di raffreddamento e lubrificazione cuscinetto) - Sistema di protezione a tre livelli:
Per poter meglio apprezzare le modalità di funzionaento e i dispositivi di protezione dell RX10, è necessario approfondire alcune conoscenze relative al BCL. Uno degli elementi chiave per la prestazione ottimale e per la longevità di una qualsiasi pompa sommersa a motore è la lubrificazione raffreddata del cuscinetto cilindrico. Per poter raffreddare e lubrificare in modo efficente tale componente, il GPL deve rimanere allo stato liquido per tutto il tempo di funzionamento della pompa. Nel momento in cui il calore è assorbito dal GPL durante il suo ciclo di lubrificazione, qualsiasi caduta di pressione eccessiva o qualsiasi aumento della temperatura determina il passaggio allo stato di vapore del GPL. Questo potrebbe causare o una mancanza di lubrificazione con conseguente riscaldamento dei componenti o l'immissione di vapore all'interno del liquido pompato. Entrambe queste situazioni potrebbero essere dannose alle prestazioni della pompa e possono ridurre i tempi che intercorrono tra una revisione e la successiva. Durante tutto il tempo di funzionamento, il GPL raffreddato alla pressione di mandata della pompa deve passare attraverso l'insieme del cuscinetto di spinta, il cuscinetto inferiore del motore, lo spazio compreso fra statore e motore e anche attraverso il cuscinetto superiore del motore. Direttamente al di sopra del cuscinetto superiore del motore, c'è un interruttore con un sensore di temperatura. Da questa zona, il GPL viene inviato, per poter essere raffreddato, attraverso un tubo spiralato di rame (all'interno del flusso di mandata del GPL più freddo) che passa nel cuscinetto della pompa e sbocca nella zona della pressione intermedia della girante. Per garantire sia il flusso interno della pompa sia la conservazione dello stato fisico del GPL è essenziale mantenere un'adeguata pressione differenziale.


Impianto con pompe sommerse RX 10

Il sistema di protezione Ebs-Ray a tre stadi è una parte integrante del sistema della pompa sommersa. Tale protezione assicura le prestazioni ed il corretto funzionamento della pompa come precedentemente esposto. Le principali funzioni del sistema sono le seguenti:
  1. HBT (Interruttore di alta temperatura cuscinetto). Il funzionamento della pompa sommersa è interrotto se il fluido all'interno del sistema BCL supera la temperatura prestabilita.

  2. DPS (Interruttore di pressione differenziale). Il funzionamento della pompa è interrotto se la pressione differenziale scende al di sotto del valore prestabilito durante il funzionamento o anche durante l'avviamento quando la pressione non raggiunge il valore minimo all'interno di un tempo preffissato.

  3. MOL (Sovraccarico motore). Il funzionamento della pompa è interrotto se la corrente del motore supera il valore massimo prestabilito.

La chiusura automatica del sistema della pompa sommersa dovuta ad una o a tutte le sopraindicate funzioni di controllo, richiede un reset completo della Consolle Centrale di controllo; tale reset è protetto da una chiave di blocco. Ogni causa di blocco del funzionamento della pompa può essere identificato, attraverso delle spie luminose presenti sulla consolle, per una valutazione specifica prima del reset e del successivo avviamento del sistema.

Valvola PPV (valvola di equilibrio pressione positiva):

La valvola PPV permette l'equilibrio del livello di liquido nel manifold della pompa sommersa quando la stessa non è in funzione. Inoltre la PPV evita un rapito abbassamento del livello del liquido nel manifold durante l'avviamento della pompa, permettendo permettendo la massima utilizzazione della capacità del serbatoio. Una corretta installazione (montaggio verticale) è essenziale per un adeguato funzionamento della valvola PPV.

Valvola by-pass Ebs-Ray mod. RV 18 NRV:

La valvola by-pass svolge un ruolo cardine nel sistema di erogazione del GPL. Esso controlla le seguenti funzioni:
  • Mantiene costante la pressione differenziale del sistema per garantire un flusso ottimale di GPL verso il veicolo per il rifornimento.

  • Garantisce la pressione richiesta dal BCL per il suo corretto funzionamento.

  • Si integra completamente con i componenti del sistema di protezione a tre stadi.

  • Evita fenomeni di depressione quando la pompa è in stato di quiete.

DPS (interruttore di pressione differenziale):

Per garantire un adeguato flusso di liquido per il raffreddamento e la lubrificazione all'interno del motore/pompa, la pressione differenziale viene monitorata e mantenuta costante rispetto ad un valore minimo prestabilito. L'interruttore di pressione differenziale invia un segnale alla consolle di controllo nel momento in cui la pressione differenziale minima si trova in uno dei seguenti casi:
  1. Non raggiunge il valore desiderato in un tempo prestabilito.

  2. Scende al di sotto al valore prestabilito durante il funzionamento a vuoto/in erogazione della pompa.

Consolle di controllo:

La consolle di controllo contiene i circuiti che provvedono simultaneamente all'alimentazione elettrica della pompa e dei congegni di monitoraggio e di controllo di tutto il sistema. La consolle contiene anche un PLC e gli interruttori dotati di sistema di blocco per il controllo del funzionamento della pompa sommersa. Oltre a questi indicatori di guasto di colore rosso, la consolle ha anche un indicatore di corretto funzionamento di colore verde per indicare che tutto il circuito è perfettamente funzionante.E' anche installato un temporizzatore per conteggiare il tempo di funzionamento della pompa. L'accesso alla consolle di controllo è protetto da uno sportello dotato di serratura di blocco.

Caratteristiche tecniche:
Pompa:
Turbina a reazione a stadio singolo
Attacchi:
Ingresso 55 mm
Uscita 2"
Materiali:
Corpo ASTM A395
Fasciame: ASTM A53 tipo E
Cuscinetti: Composti di Carbonio
Girante: lega di bronzo
Motore:
3.7 KW 2 poli
50 Hz 380 V - 415 V
60 Hz 460 V

Certificazioni:
Pompa realizzata in conformità alle direttive 98/37/CE (Direttiva Macchine), 89/336/CEE (Direttiva EMC, Compatibilità Elettromagnetica), 94/9/CE (ATEX) e 97/23/CE (PED).

Vantaggi del sistema RX 10:
  • Portate (simili alle pompe per benzina) tali da garantire un adeguato flusso di GPL fino a consentire l'erogazione contemporanea anche di 4 pistole.

  • Pressioni differenziali anche superiori a 940 Kpa raggiungibili senza che si verifichino correnti di sovraccarico per il motore. Alla partenza, la RX 10 è in grado di superare le variazioni di pressione statica esistenti tra il serbatoio di stoccaggio e il serbatoio del veicolo, con varie tipologie di miscele ed in presenza di variazioni di temperatura ambiente.

  • Utilizzazione completa dello stoccaggio del serbatoio senza la necessità di prevedere costosi fondi morti di prodotto vincolanti per il funzionamento di altre pompe sommerse. Infatti alle volte vengono richiesti adirittura il 15%-20% dello stoccaggio per proteggere il solo funzionamento della pompa!
    La pompa è stata progettata e realizzata prevedendo la possibilità di smontaggio e revisione di tutti i componenti per una facile ed efficace manutenzione.

  • L'affidabilità è una delle armi migliori della RX 10 che è stata disegnata e fabbricata specificatamente per il GPL.
    L'applicazione di materiali resistenti per la realizzazione dei componenti utilizzati nell'assemblaggio della pompa RX 10 ne determina una maggiore durata nel tempo (in condizioni di funzionamento normale tale periodo è di circa 5 anni).

  • Protezione totale del sistema, e non solo motore, attraverso il controllo a tre stadi composto dal DPS, MOL e HBT.

  • Il sistema BCL garantisce e controlla la lubrificazione della pompa RX 10. La lubrificazione avviene attraverso l'utilizzo di GPL rigorosamente allo stadio liquido che viene raffreddato attraverso il tubo in rame del circuito dedicato a questa delicata funzione.

La garanzia è valida per un periodo di 12 MESI ESTENDIBILE A 24 nel caso in cui venga installata la consolle di controllo e nel caso in cui vengano rispettate le modalità di installazione previste nel manuale Ebs-Ray.